Fai una Domanda
1
risposta
2 mesi fa
Buongiorno, l'amministratoremi mi ha inviato le spese per la sistemazione della facciata della chiostrina di cui la mia proprietà non si affaccia. Dal rendiconto risulta che devo pagare di più dei proprietari che affacciano nella chiostrina e che hanno un uso esclusivo.
L'edificio ha 2 scale con 3 chiostrine, di cui una in comune, e le spese si riferiscono a quest'ultima.
Ho fatto presente all'Amministratore che questa ripartizione non mi sembra tanto corretta, ma mi risponde che la chiostrina fa parte della struttura del palazzo e quindi si ripartisce come per le facciate. E' corretta questa interpretazione?

Grazie

Aldo F
Ciao Aldo,
il criterio di ''giusto'' e ''sbagliato'' della ripartizione spese si può evincere solo dall'attenta lettura del regolamento condominiale.
Solo sul regolamento condominiale infatti troverai se quanto dice il tuo amministratore è vero oppure no.

Infatti su ogni regolamento è discliplinato l'uso delle varie tabelle e la loro corretta applicazione in base alle varie casistiche.

Se il regolamento non afferma che la ripartizione si effettua su tutte le unità, potrai tranquillamente impugnare il bilancio in sede di approvazione.


saluti
Vincenzo
Effettua il login per rispondere alla domanda